Uncategorized

Doppia location per Hamburgeria RC: tutto pronto per l’apertura della seconda sala

Federica Geria No Comments

Già, avete capito proprio bene, l’Hamburgeria RC avrà una nuova sala! Doppia location dunque per uno dei locali più di tendenza di Reggio Calabria.

L’Hamburgeria è infatti diventata in pochi anni punto di riferimento dei giovani reggini che, in cerca di una cena gustosa ed informale a base di hamburger, hanno trovato “casa” proprio in questo locale noto anche per i suoi panini unici in edizione limitata un po’ “folli” e per la sua calorosa accoglienza garantita da un staff giovanissimo.

Il fast food delle sorelle e socie Federica e Alessia Geria oggi si allarga, aprendo una nuova e spaziosa sala proprio di fronte a quella attuale. Basterà percorrere dunque pochi metri per entrare in un’altra ed esclusiva dimensione: al soffitto non mancano le pezze colorate, le grucce di legno, e le piantine, elementi caratteristici ed inconfondibili dell’Hamburgeria; ma spuntano tanti dettagli con nuovi stili, in particolare il mobile vintage a forma di distributore di gasolio, la bicicletta appesa al muro, una simpatica riproduzione della celebre Gioconda, e delle grandi ali.

“Il mio locale ha sempre avuto una sua identitĂ  – spiega la giovane imprenditrice Federica Geria – e nella nuova sala troveremo certamente una continuitĂ , ma abbiamo voluto anche stupire il nostro pubblico con delle piccole ma ricercatissime novitĂ  di interior design, curate da mio padre, l’Architetto Lino Geria. Il punto forte saranno senza dubbio le ali, fatte di un luminosissimo neon, dove tutti i nostri clienti potranno scattare delle favolose foto per sentirsi un po’ come degli angeli e magari, perchĂ© no, sognare di essere a Los Angeles…e poi ovviamente taggarci!”.

Il rapporto azienda-clienti dell’Hamburgeria è infatti molto stretto, anche grazie ad un costante ed attento uso dei social network, soprattuto del profilo Instagram, diventato ormai una grande community, fatta di oltre 12mila followers.

“I social network ci permettono di conoscere i desideri e i bisogni dei nostri clienti. Siamo qui per accontentarli ed esaudirli. La doppia location è infatti un piccolo ma grande sogno che si realizza per noi, ma anche per il nostro pubblico, che potrà godere di spazi più ampi e di attese per i tavoli più brevi. Dopo mesi di duro lavoro, ce l’abbiamo fatta. Ribadisco che tutto questo è stato possibile grazie alla clientela dell’Hamburgeria, che da 5 anni ci sostiene, ci sceglie e ci da soddisfazioni e gioia”.

La data di apertura della seconda sala è fissata giovedi 25 luglio alle ore 19:30. Ma la vera “festa” sarà sabato 27 luglio: al locale saranno infatti presenti dei fotografi, che immortaleranno i momenti migliori della serata, e che saranno anche muniti di un “selfie box” in cui tutti i clienti potranno scattare autonomamente le foto e ritirare la propria stampa immediata in maniera del tutto gratuita. Nella stessa serata l’Hamburgeria proporrà un coloratissimo hamburger limited edition, che sarà disponibile per soli due giorni. Non mancheranno vari contest a premi.

Doppia sala, doppia bellezza e doppia bontĂ , per il locale che in breve tempo è stato in grado di far diventare l’hamburger un prodotto di vera tendenza in cittĂ . Se dici hamburger a Reggio Calabria…dici Hamburgeria RC!

“Speriamo di vedere presto entrambe le sale piene – conclude Federica – per sentire pieno anche il nostro cuore, colmo dei sorrisi genuini e della forza che ogni giorno il nostro pubblico ci regala. Siamo pronti ad iniziare insieme anche quest’altra avventura. Grazie davvero”.

Per restare aggiornato su tutte le novitĂ  segui: @hamburgeriarc

Sud Up e Hamburgeria RC, le due aziende reggine unite per creare una t-shirt esclusiva

Federica Geria No Comments

Amore per la propria città, cura dei dettagli, qualità dei prodotti, innovazione, sperimentazione, tendenze. Tutte queste caratteristiche le troviamo in un solo capo d’abbigliamento: la nuova t-shirt di Sud Up per Hamburgeria RC.

Sud è il microclima ideale tutto l’anno, è bellezze paesaggistiche assolute ed invidiabili nel mondo, è prelibatezze culinarie, è accoglienza e giovialità. Il Sud è sole e mare. Per quanto tempo ancora dovremo subire l’emigrazione universitaria e lavorativa di tantissimi giovani meridionali verso il Nord Italia e all’estero?

Proprio su questo interrogativo si fonda la partnership tra le due aziende reggine che hanno scelto di collaborare per dar vita ad una simpatica ed irriverente maglietta, rappresentante un bronzo di Riace, simbolo della Calabria, con un succulento hamburger del noto risto-pub di Reggio Calabria.

Sud Up è il sogno dei cugini Paolo De Stefano e di un team di amici designers Marco, Maddalena e Giulia, ma anche di gran parte del popolo del Mezzogiorno che vorrebbe valorizzarsi nella propria terra accanto alle proprie famiglie e agli affetti di sempre.

“Il nostro brand rappresenta lo spirito di rivalsa, la voglia di creare benessere e ricchezza per noi stessi e per la collettività, sfruttando le nostre apprezzatissime risorse umane: know-how che spesso siamo costretti ad esportare – afferma Paolo– Noi, da tre generazioni nel settore dell’abbigliamento, nel nostro piccolo, vogliamo contribuire a cavalcare questo sogno, anche per i nostri figli e per le generazioni che verranno”.
Federica Geria, manager e titolare dell’Hamburgeria racconta:

“Essere giovani imprenditori qui, non é così facile come potrebbe sembrare. Ma noi ce la mettiamo tutta. Insieme a mia sorella nonché mia socia Alessia, sono ogni giorno alla ricerca di qualcosa di nuovo da proporre alla nostra città, di innovativo, diverso ed unico, attraverso anche un accurato lavoro di social marketing che ci permette di stare fortemente a contatto col nostro pubblico. Ci piace differenziarci e sorprendere i nostri clienti. Amo le sfide e imprendere in questa terra é la sfida migliore. Proprio per questo collaborare con il marchio Fratelli De Stefano e creare un capo esclusivo ed irripetibile é stata per noi la scelta più esatta”.
Le t-shirt sudup illustrano due temi: La Calabria, così da diffondere le nostre peculiarità naturali, culturali e artistiche nel mondo; La dicotomia tra antichità e modernità così da infondere nel pubblico questo interrogativo: l’essenzialità e la semplicità dei valori umani possono sposare la tecnologia e il liberismo economico attuale?

La t-shirt Hamburgeria RC (100% cotone bio) firmata Sud Up, la cui illustrazione è stata ideata dal disegnatore e tatuatore Marco Surace, é dunque un pezzo unico, un capo di moda esclusivo, Made in Reggio Calabria, che da oggi potrete trovare presso lo store Fratelli De Stefano (Corso Garibaldi n 137).

Sosteniamo la nostra terra, sosteniamo le aziende della nostra cittá.

“Cavalchiamo un’utopia? E’ probabile, ma noi vogliamo crederci.”

Cesare e Hamburgeria RC, nasce il nuovo gusto di gelato. “Uniti si può arrivare lontano”

Federica Geria No Comments

100 anni fa nasceva quello che è diventato il chiosco del gelato più famoso d’Italia: raccontare la storia di Cesare significa raccontare la storia di Reggio Calabria, dei suoi abitanti e dei loro ricordi.

Gelato Cesare è un modo di essere e di pensare, dove qualità, costanza e tradizione trovano la massima espressione in quel gelato che ormai da tre generazioni delizia il palato dei reggini e non solo.

Il celebre chiosco verde di Davide Destefano oggi collabora con una realtà imprenditoriale, meno storica sicuramente, ma di gran spicco nella nostra città, nonché punto di riferimento di moltissimi giovani reggini: l’Hamburgeria RC.
Il locale di hamburger, condotto da Federica Geria, si unisce in una golosissima partnership con quella che ancora oggi è la gelateria per eccellenza della città. Il maestro gelatiere Davide ha infatti creato un dolce ad hoc, un mix di vari ingredienti “super cioccolatosi” per dar vita al gusto di gelato “Hamburgeria”, un dolcissimo omaggio per il noto risto-pub, che rispecchi appunto le caratteristiche del locale stesso.

Tendenza, golosità e versatilità, basando il tutto su quell’aspetto che ai nostri tempi viene ormai definito dall’irriverente termine “foodporn”.

Nel nuovissimo gusto gelato spiccheranno variegati a base di barretta kinder, cacao, kinder Bueno e duplo.
Il dolce sarà disponibile in anteprima presso l’Hamburgeria nei giorni 4-5-6 gennaio 2019 e sarà presente successivamente all’interno del chiosco verde, nella splendida e colorata vetrina di Cesare, tra le vaschette dei numerosi e celebri gusti della più antica gelateria di Reggio.

“Ho fortemente voluto questa partnership con Hamburgeria – afferma Davide Destefano ai microfoni di CityNow – per sottolineare la bravura di due giovani imprenditrici Federica e Alessia Geria, che in pochissimo tempo sono riuscite, con la loro proposta innovativa, e utilizzando anche prodotti del territorio, ad essere punto di riferimento per i cosiddetti millennials, ma anche per le fasce meno giovani, sempre più desiderose di gustare un prodotto di qualità. Il tutto condito da un’ottima politica di marketing che coinvolge il cliente, rendendolo davvero partecipe. Il successo del resto parla da solo”.

Federica Geria, con grande entusiasmo, ci racconta:

“Collaborare con Cesare è per me un vero onore,un colosso imprenditoriale, una gelateria centennale, che è riuscita, grazie ad una costante ricerca e un’attenta artigianalità a diventare una tappa fissa per cittadini e turisti, facendosi amare per ciò che ogni giorno con passione e attenzione propone al pubblico. Speriamo davvero di stupire tutti i nostri clienti con questa collaborazione…vi assicuriamo che sarà un vero viaggio nel mondo del gusto!”.

Gelato Cesare ha quindi realizzato in concomitanza all’ormai apprezzato panino limited edition proposto dall’Hamburgeria RC, in questo caso il Befana Burger, un gusto di gelato completamente dedicato che si chiamerà “Hamburgeria Sweet”, golosità che vuole essere un messaggio di collaborazione trasversale tra le varie realtà imprenditoriali, per stimolarle a realizzare sinergie necessarie ad uno sviluppo e una crescita comune.

“Obbiettivi finali: la soddisfazione dei clienti e la crescita del territorio, cercando di creare un vero e proprio spirito di appartenenza in tutte le fasce d’età e di trasmettere un esempio alle istituzioni locali perché solo tutti uniti si può arrivare lontano”.